800 638332
Condividi su
Ultima modifica mercoledì 16 gennaio 2019 12:43

Il futuro della scuola è nelle telecomunicazioni

La scuola è un luogo di crescita umana e professionale o quantomeno così dovrebbe essere.

Stiamo vivendo una fase del mercato del lavoro molto complessa. Le abilità necessarie per dare valore al mercato diventano ogni giorno sempre più sofisticate e molte volte l'istruzione tradizionale fallisce.

Giganti dell'imprenditoria digitale, come ad esempio Mark Zuckemberg non sono laureati. Gli stessi lavoratori che conseguono la laurea devono misurarsi con competenze che sono al dì fuori del loro percorso formativo. A quel punto o le acquisiscono sul campo o tramite corsi specifici.

Diventeranno sempre più strategiche le competenze in telecomunicazioni alla luce della rivoluzione del 5G: avremo servizi del tutto nuovi, come ad esempio telechirurgia, guida automatica, città intelligenti, casa domotica, ecc.

Il settore produrrà nuovi posti di lavoro perché sarà la stessa società totalmente dipendente da questi sistemi.

Alcuni istituti stanno provvedendo a fornire agli studenti queste informazioni: l'auspicio è che sappiano stare al passo con i velocissimi mutamenti del settore.

Chiamaci al numero 800 638332 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina