800 638332
Condividi su
Ultima modifica martedì 07 agosto 2018 11:46

Ecco perché i costi nascosti delle compagnie telefoniche spariranno

Passeggi per strada tranquillo e arriva un Sms.

L'operatore telefonico cambia il tuo piano tariffario.

Non puoi fare nulla, se non cambiare operatore.

Chiaro, che questo cambiamento non è a tuo vantaggio.

Qualche costo si alza.

Hai due strade davanti a te: inghiottire il boccone amaro o cambiare gestore.

In entrambi i casi si tratta di una noia.

La musica potrebbe cambiare a breve.

Questo perché in Italia sta entrando un nuovo operatore, Iliad, fondata dal francese Xavier Niel, che ha già scardinato l'oligopolio del mercato francese delle telecomunicazioni.

Ci sono due caratteristiche dell'offerta di questo operatore che potrebbero avere conseguente importanti sul mercato.

La prima è che questa offerta è low cost.

Consideriamo che 500 minuti, 500 SMS, 5 GB di traffico, costa solo 2,90 euro mensili.

Il piano avanzato con 30 GB e minuti illimitati solo 9,90 euro.

La seconda consiste nel fatto che non ci sono costi nascosti.

Tutti quegli odiosi servizi non richiesti che fanno lievitare il credito e vanno disattivati (talvolta non senza difficoltà) dovrebbero essere rimossi una volta per tutte.

Per non parlare di quei servizi fraudolenti che si attivano solo sfiorando un banner.

E poi c'è il punto iniziale: niente offerte che cambiano in corso.

L'auspicio è che l'ingresso nel mercato di Iliad possa spingere i suoi competitors a tenere comportamenti più trasparenti.

Chiamaci al numero 800 638332 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina