800 638332
Condividi su
Ultima modifica martedì 22 gennaio 2019 12:16

Alta Velocità Brescia-Verona, chiuso l'appalto per la rete Tlc

Gli impianti di Tlc sulla linea Alta Velocità Brescia-Verona saranno a firma di Sirti.

L'azienda guidata da Roberto Loiola, si è aggiudicata la commessa Rfi di 76 milioni, su un totale di 272 milioni del Consorzio Saturno.

All'interno del Consorzio, Sirti è responsabile tecnologico dei sottosistemi delle telecomunicazioni, in forza del contratto col Consorzio Cepav Due, General Contactor della linea che si estenderà su un tracciato di 40 km.

Nello specifico, Sirti si occuperà della progettazione e realizzazione di tutti gli impianti di telecomunicazioni, compreso il sistema proprietario Sgrt Sirti, strumento di manutenzione della rete, che permette il controllo degli accessi ed evita intrusioni indesiderate.

Chiamaci al numero 800 638332 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina